emergenza climatica1

Per usare le parole dello scrittore Amitav Ghosh nel libro La grande cecità: «La crisi climatica [è] anche una crisi della cultura, e pertanto dell’immaginazione». Io la definirei una crisi della capacitá di credere.

Jonathan Safran FOER

Possiamo salvare il mondo prima di cena, ed. Guanda, 2019

emergenza climatica2

Le auto ibride... queste sono cose che ci fanno sentire meglio. E può essere pericoloso sentirsi meglio quando le cose non vanno meglio.

Jonathan Safran FOER

Possiamo salvare il mondo prima di cena, ed. Guanda, 2019

emergenza climatica3

La crisi ambientale pur essendo un'esperienza universale non ci dà la sensazione di un evento di cui facciamo parte. Anzi non ci dà proprio la sensazione di essere un evento.

Jonathan Safran FOER

Possiamo salvare il mondo prima di cena, ed. Guanda, 2019

emergenza climatica4

Sul pianeta ci sono all'incirca 30 animali allevati per ogni essere umano.

Jonathan Safran FOER

Possiamo salvare il mondo prima di cena, ed. Guanda, 2019

Sfide

[Ora più che mai] non serve il mansionario miope o la lamentela diffusa, occorre invece raccogliere la sfida del momento con lenti nuove e voglia di mettersi in gioco. Le rotture portano in sé elementi di novità che voi sapete e potete cogliere. Non vi appiattite sul quotidiano, azzardate il futuro. Il Morgagni può essere ancora una volta un modello di riferimento.

Lettera di Fabrizio Fantera ai colleghi per l'avvio dell'A.S. 2020-21

Semplicità delle cose

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem. Trad.Non vi è motivo alcuno per complicare ciò che è semplice

William of Ockham, sec XIV

Cultura definizione

Credo che, nell’infinito dibattito su cosa sia cultura, ci sia una risposta semplice. La capacità di comprendere cosa si sta leggendo. E questo prevede di essere capaci di apprezzare sia l’infinita ricchezza della Commedia, sia la stupefacente semplicità dell’equazione di Newton

Fernando Ferroni - Presidente INFN

i trapezisti

Mai fidarsi dei trapezisti... Ti mollano all'ultimo momento

Jean-Pierre Jeunet

dal film "Il meraviglioso mondo di Amélie

libertà

Gli uomini sono davvero incoerenti: reclamano le libertà che non hanno e non approfittano di quelle che già possiedono

Soren Kierkegaard

saggezza

No. E' il grande inganno, la saggezza dei vecchi. Non diventano saggi. Diventano attenti

Ernest Hemingway

Addio alle armi