In evidenza

[Ora più che mai] non serve il mansionario miope o la lamentela diffusa, occorre invece raccogliere la sfida del momento con lenti nuove e voglia di mettersi in gioco. Le rotture portano in sé elementi di novità che voi sapete e potete cogliere. Non vi appiattite sul quotidiano, azzardate il futuro. Il Morgagni può essere ancora una volta un modello di riferimento.

Lettera di Fabrizio Fantera ai colleghi per l'avvio dell'A.S. 2020-21