La comunità del Morgagni si unisce al cordoglio per la scomparsa di Alberto Sed. La sua lucida e garbata testimonianza, donata ai nostri studenti solo pochi mesi fa, ha contribuito non solo alla riflessione sugli orrori prodotti dal nazifascismo durante la seconda guerra mondiale, ma soprattutto a scuotere le coscienze dei giovani incitandoli a credere sempre in loro stessi, cimentandosi e osando la costruzione di un mondo più giusto. Per sempre nella nostra memoria.